Anche la Zitella ha un cuore. Vero Musino?

muso (253 x 450)Oddio, non ci posso credere! Anche la Zitella ha un cuore, nel quale c’è un posticino molto, ma molto remoto, anche per gli animali. Quando ho letto il post di ieri, in cui la mia socia si commuoveva per il cane che a Roma ha vegliato l’amico per ore, non credevo ai miei occhi.
Ma come, lei, che mi riserva un sorrisetto sarcastico quando le racconto che il mio Musino Gattotti, il mio gatto soriano, che chiamo il “mio terzo bambino”, è sensibile più di una persona? Lei, che mi dice “mavadaviaiciapp” quando le spiego che il mio Musino mi sta accanto nei momenti di sconforto, di tristezza, di solitudine? Lei che quando entra in casa nostra, dice alle mie belve “pussa via”?
Però, anche lei ha un cuore. E il mio Musino, ovviamente, da par suo, l’aveva intuito. Il mese scorso, mentre eravamo ancora al paesello, beati noi, la Zit ci ha raggiunto. Di giorno, era impegnata a far scendere i gatti dal tavolo, dal divano, dalle sedie. Ma niente, il Gattotti non desisteva, la seguiva ovunque, anche di notte. Tant’è che le si piazzava sul letto, saltava sul davanzale della finestra, per osservarla dall’alto mentre dormiva. E lei, che trovava inquietante essere scrutata nel sonno, andava di ciabattate, come le mamme degli anni Settanta. Reazione della belva? Dopo un po’ rientrava in camera, cercando di nuovo un posto accanto alla Zitella. Sinceramente non so bene quanto sia durato il tira e molla, anche perché io, se dormo, dormo veramente. Ma il mio tigrotto aveva colto che in fondo, dietro un’apparenza arcigna, anche la Zitella ha un cuore tenero!

About Author

La Bella
La Bella

Stefania Romani, giornalista e storico dell’arte, segue da anni mostre e restauri per prestigiose testate e femminili. Con un occhio di riguardo per il turismo culturale e le destinazioni italiane. Scrive anche per un quotidiano on line. E ama le confidenze, le chiacchiere, il confronto, anche serrato, su tutto. Meglio ancora, di fronte a un bicchiere di vino. Perciò, perché non provare a farlo anche in rete?

Leave a Reply