Evviva l’abbronzatura! O no?

Come sempre d’estate c’è chi ama abbrnzarsi e chi no. Così la Bella in vacanza usa la protezione 50  mentre la Zitella se ne infischia delle rughe e sceglie il colore  più scuro che c’è.

Bella

Non riesco proprio  a stare al sole, soprattutto in città dove cerco sempre l’ombra, perché se no mi sento svenire. Qualcuno penserà che sono bianca inside. ma dài non sono ancora come gli americani  che hanno proprio il terrore di tutti i raggi solari!  In realtà  combatto le rughe da quando avevo diciott’anni, quando ho iniziato ad usare  la crema contorno occhi.   Prendere troppo sole vorrebbe dire  vanificare tutte le cure e le attenzioni che ho riservato al mio bel faccino! Allora, quando parto per le vacanze, protezione 50 (altrimenti mi scotterei), che solo dopo una settimana diventa 30. E per il viso la protezione specifica contorno occhi e labbra, che mi spalmo di continuo.
Però, devo confessarlo, qualche volta anch’io mi stanco del  mio solito colorino  e mi concedo un autoabbronzante: scelgo  il più recente, il più innovativo, il frutto delle ultime ricerche della cosmesi, che non dovrebbe macchiare, dovrebbe essere semplice da applicare, dovrebbe regalare un incarnato naturale e luminoso. A me, veramente, sembra che sia davvero così, mi vedo proprio bene,  ma alla mia famiglia non fa lo stesso effetto: mi  prendono in giro  e una volta mio figlio mi ha detto “Sembri una filippina!”  Tutto suo padre! Però io le rughe non le ho (almeno non ancora)
La Bella 

Zitella

Sono una fanatica del sole: al mare, in montagna, ovunque. Non mi piace avere la faccia bianca e questa settimana sto soffrendo perchè mi ero abbronzata e poi la bronchite mi ha steso  e non ho potuto “rinfrescare” l’abbronzatura. Pazienza, l’estate è ancora lunga.  Anche io penso che il sole, come si dice,  non sia più quello di una volta ( e nemmeno la mia età) quindi resisto di meno e soffro di più. E poi bisogna stare attenti agli effetti negativi e le rughe sono il male minore.
Però io quelle  che vanno al mare  con la protezione 50, il cappello, gli occhiali,  sotto l’ombrellone… e tornano più bianche di come sono partite…. non le sopporto. Ecco la Bella è al mare, come sarà? Non è che, con quella storia delle rughe che non ha, voleva dirmi qualcosa?
Si,  certo sul mio viso si vedono i segni del sole e del tempo …e poi io non mi scotto e quindi per me è più facile. E abbronzata mi vedo proprio bene, più in forma, più bella e anche più magra. Niente creme autoabbronzanti o lampade:  solo abbronzatura naturale per me….evviva anche le rughe!

La  Zitella 


About Author

Bella&Zitella

Colleghe e amiche, Elisabetta e Stefania, una single, l’altra mamma, si ritrovano spesso a parlare delle loro vite; della famiglia, impegnativa; degli uomini, che alla fine non ci puoi contare più di tanto; delle serate, beata te che se sei stanca non devi preoccuparti di nessuno; del futuro, tu almeno hai una famiglia io non ho nessuno… In ogni caso della quotidianità, che poi, da qualsiasi parte la si guardi, rimane quella che è. PS: i nomi sono in ordine alfabetico…….

Leave a Reply