I sopravvissuti del Grande Fratello

I sopravvissuti del Grande Fratello

C’è una cosa che  mi motiva in questi giorni: il Grande Fratello vip. Se vi state chiedendo quale sia  il nesso tra il coronavirus e il Grande Fratello ve lo spiego subito.

L’altra sera, dopo l’ennesima trasmissione sul tema del giorno, ho esclamato “Adesso guardo il Grande Fratello così mi distraggo perché non ne posso più” e ho condiviso la decisione con un’amica. Ne è partita un’accesa discussione sul programma che, in condizioni normali, non mi sognerei proprio di guardare. Ma in fondo adesso siamo un po’ tutti dentro un Grande Fratello, non vi pare?

Costretti a convivenze forzate con figli, mariti, madri, parenti….(tranne la sottoscritta!) scattano dinamiche strane come dimostra la Bella (con il suo gatto).

Ma non è di questo che voglio parlare quanto del fatto che a un certo punto della discussione ci siamo rese conto che gli unici veramente sicuri e protetti in questo momento sono quei vip chiusi là dentro, lontani dal virus e dai contagi. E ci è venuto un dubbio atroce: se fossero loro a garantire la specie? Se fossero loro i sopravvissuti? Se il futuro  dell’umanità dipendesse da concorrenti del Grande Fratello?

Mi è venuta un’ansia che non potete immaginare: il solo pensiero non mi fa dormire. Ecco perché dobbiamo rispettare le regole, starcene in casa e sconfiggere il virus. Non vorrete mica lasciare il pianeta nelle mani degli abitanti della Casa del Grande Fratello, vero?

Share