L’intelligenza delle donne

what-is-a-good-iq-scoreMa lo sapete che noi donne siamo intelligenti? Che sappiamo fare un sacco di cose? Che leggiamo, andiamo a teatro, studiamo, impariamo, curiosiamo, scopriamo? Lo sapete che ci piacciono il teatro, il cinema, le mostre? E invece continuiamo a essere relegate al binomio donna-casa!!!

Non lo dico per amor di polemica ma oggi stavo cercando una notizia, una curiosità, un’impresa al femminile da condividere sul blog. Per cominciare,  digito in internet “donne e news” e la prima cosa che appare è un trailer della trasmissione “Uomini e Donne”. E già mi viene da sclerare. Poi cerco un sito di informazione e digito  la sezione “Donne”, pensando di trovare una donna scienziata, una donna scrittrice, una donna ricercatrice . E invece no! L’apertura della pagina titola cosi: “Piccola guida per un bucato perfetto”

Vi rendete conto? Dovevo fare la lavatrice ma l’ho rimandata, tanto mi sono inca…volata. E non è mica finita perché il resto della sezione vanta  titoli come “Coppia: perché i lavori di casa sono pomo della discordia” E ti pareva? Perché finché voi relegate le donne a questo ruolo, l’uomo non vorrà fare i lavori di casa, anche se in casa ci vive esattamente come una donna.

E poi altri consigli su come organizzarsi la vita quotidiana, con foto che ritrae una donna tra vestiti, presumibilmente da lavare e stirare, la ricetta delle zeppole di san Giuseppe,  quelle che ogni brava mamma-moglie dovrà preparare al proprio marito, nonché padre dei suoi figli. E infine, trionfante, il saluto alla primavera, con tutti  i consigli per avere un balcone fiorito e bellissimo, quello dove servire il caffè al marito adagiato in una comoda sedia a sdraio.

Ecco, noi siamo ancora quelle lì. Per fortuna non ho un marito, e quindi adesso il bucato non lo faccio,  le zeppole nemmeno perchè sono a dieta  e vi dirò di più: esco senza rifarmi il letto! Ah che bellezza lo zitellaggio!

About Author

La Zitella
La Zitella

Elisabetta Colombo è una giornalista professionista con una lunga esperienza maturata su più fronti: ha collaborato con diversi femminili, con riviste di architettura e di economia, si occupa di arte e di viaggi. Lavora per un quotidiano, ma la curiosità la spinge sempre verso nuovi campi da esplorare. E quindi perché non un blog, dove raccontare, raccontarsi e aprirsi a inedite conversazioni?

Leave a Reply