Meglio grassa o magra? Che dilemma

images (1)Ogni tanto la Bella mi fa innervosire; succede quando si lamenta di esser troppo magra! Ma io non sono l’interlocutore giusto, vallo a dire a qualcun altra. Adesso è in un periodo così: a lei lo stress fa questo effetto, non mangia e dimagrisce. A me lo stress fa un altro effetto: non mangio e ingrasso.  Io sono a dieta ferrea: niente carboidrati, che significa  niente pane, niente pasta, niente dolci etc… e so che se voglio vedere risultati non devo sgarrare mai, nemmeno concedermi il giorno di libertà settimanale.

Risultato? La bilancia non dà segni di vita. Ferma, immobile, non perdo un etto.

La Bella mi telefona e dice: sono preoccupata, sono troppo magra, sono sciupata, mi si vedono le costole. Quello di vedere le mie costole è un piacere che non ho mai provato, in tutta la mia vita!! ( un po’ come quello di indossare l’abito da sposa,  ma tra i due preferirei vedermi le costole!).  Forse le ho risposto male, non so, forse sono stata aggressiva, forse ha sentito di aver fatto una gaffe, fatto sta che si è prodigata su una serie di complimenti relativi al mio fisico rotondo “ma non grasso”!

Cose tipo; ti ho visto in costume, stai bene (ma quando mai?), guarda che sei più bella adesso di qualche anno fa, davvero, non ci guadagno nulla a dirtelo (certo non ti darei  proprio nulla, non ci credo a quello che dici, anche se apprezzo il colpo d’ingegno)

Ed è andata anche oltre: “Vedi Mara Venier, com’è ancora bella? Perché è bella rotonda! Anche Romina Power!”

Diciamo che i paragoni mi lusingano, ma dai, non diciamo stupidaggini, ho una panza che solo una bella addominoplastica potrebbe togliermi! Secondo la Bella io sto invecchiano bene, anzi benissimo!

E per chiudere mi dice:”E’ brutto essere così magra!”

Certo: è brutto anche essere così rotonde e non perder peso. Questione di punti di vista. Non siamo mai contente!

E comunque, ammesso che possa prender per buono tutto quello che dice la mia socia, cara Bella c‘è un solo problema: non sei un uomo. Gli uomini non ragionano così…. . Quindi io resto della mia idea: che brutto avere una pancia che non se ne va! Quindi io rimango

About Author

La Zitella
La Zitella

Elisabetta Colombo è una giornalista professionista con una lunga esperienza maturata su più fronti: ha collaborato con diversi femminili, con riviste di architettura e di economia, si occupa di arte e di viaggi. Lavora per un quotidiano, ma la curiosità la spinge sempre verso nuovi campi da esplorare. E quindi perché non un blog, dove raccontare, raccontarsi e aprirsi a inedite conversazioni?

Leave a Reply