Notte di Halloween con asteroide

aster Cosa c’è di meglio per animare la notte di Halloween se non un asteroide? Si chiama 2015 TB145, ma è stato soprannominato l’asteroide di Halloween, ha un diametro di circa 500 metri e sarà visibile anche dall’Italia
Sfiorerà, si fa per dire, la terra, proprio il 31 ottobre alle 18.18 italiane, ma a ben 500 mila km di distanza, una distanza di tutta sicurezza, come spiegano gli astrofisici, ma sufficiente per renderlo ben visibile
Secondo la Nasa dovrebbe essere uno dei migliori bersagli radar dell’anno e per questo sono state programmate osservazioni con i telescopi Green Bank e Arecibo. Per avere un altro passaggio ravvicinato di un asteroide di queste dimensioni bisognerà aspettare fino al 2027, quando passerà l’asteroide 1999 AN10.
Al momento della minima distanza dalla Terra l’asteroide sarà molto luminoso, avrà magnitudine 10, cioè alla portata di un binocolo e di un piccolo telescopio amatoriale. L’unico problema è che per noi, in Italia, sarà molto basso sull’orizzonte e ci sarà la luce ingombrante della Luna che proprio stasera è piena. Condizioni migliori invece potranno rendere più facile l’avvistamento la notte precedente, ovvero tra il 30 e il 31 ottobre, non al massimo avvicinamento e con luminosità di magnitudine 12 , ma comunque visibile anche con un buon telescopio amatoriale, dopo le 23,00.
Insomma, prepariamoci ad Halloween scrutando il cielo.

About Author

La Zitella
La Zitella

Elisabetta Colombo è una giornalista professionista con una lunga esperienza maturata su più fronti: ha collaborato con diversi femminili, con riviste di architettura e di economia, si occupa di arte e di viaggi. Lavora per un quotidiano, ma la curiosità la spinge sempre verso nuovi campi da esplorare. E quindi perché non un blog, dove raccontare, raccontarsi e aprirsi a inedite conversazioni?

Leave a Reply