Piccoli o grandi, gli uomini sono delle sagome!

fiori (600 x 360)bassa
Domenica. I miei cuccioli sono usciti con il papà. E io finalmente mi posso dedicare a capelli, maschere, impacchi e via incremando (e vista la mia scorta, mi concedo proprio di tutto e ci impiego parecchio). Non so bene quanto tempo sia passato, perché le rare volte in cui mi rilasso voglio isolarmi dal resto del mondo. Se stacco, stacco, no? Ma ad un certo punto sento un trambusto incredibile: stanno entrando, li sento dire “scccc, abbassa la voce” mentre si spintonano e si strattonano per arrivare da me. Per mia fortuna mi raggiungono assieme, nello stesso istante, altrimenti sai le urla, e hanno un sorriso da luna piena lei, da gatto sornione lui. In coro: “questi sono per te”, estraendo un bel bouquet di fiori, con lui che si affretta a specificare “l’idea è stata di papà, ma la scelta nostra”. Già lì sto per capottarmi, perché mi sembra sia passata un’era geologica dall’ultima volta che, appunto, l’idea è stata di papà (va beh, forse però è solo un anno o qualcosa meno, non so, potrei avere percezioni alterate). Ma il cucciolo mi riporta subito con i piedi per terra: “quel tirchione del papi aveva scelto dei tulipani da dieci euro, ma io e Clara l’abbiamo obbligato a spendere di più; guarda che belli, non abbiamo fatto bene?”. Che poi, davvero, la tirchieria è proprio un difetto che il nostro “papi” non ha.

About Author

La Bella
La Bella

Stefania Romani, giornalista e storico dell’arte, segue da anni mostre e restauri per prestigiose testate e femminili. Con un occhio di riguardo per il turismo culturale e le destinazioni italiane. Scrive anche per un quotidiano on line. E ama le confidenze, le chiacchiere, il confronto, anche serrato, su tutto. Meglio ancora, di fronte a un bicchiere di vino. Perciò, perché non provare a farlo anche in rete?

Leave a Reply