Prendiamola bene: sono gli acciacchi dell’età

invecchiare-beneLa Bella chiama la Zitella: “Non ci sento più da un orecchio”. La Zitella risponde: “Non ci vedo più da un occhio”.  E da lì parte la conversazione sugli acciacchi.  Entrambe rigorosamente come nella foto.  Gli anni passano…

Ecco come siamo messe. La Zitella ha il piede in via di guarigione ma ha avuto problemi all’occhio. – “Normale –  dice l’oculista –  è il distacco del vitreo, succede con l’età. Di solito avviene lentamente, nel uso caso  stato traumatico”. Ecco spiegate le macchie nell’occhio,  poi le mosche, i moscerini e le onde. Passerà, si spera. Intanto la  Bella telefona per  avere notizie dell’occhio e per comunicare che è diventata sorda da un orecchio:  “Non preoccuparti, sarà un tappo”, dice la Zitella, che nel frattempo aspetta l’appuntamento dal dentista per rifasi un dente.

Questa in sintesi la nostra conversazione  telefonica di oggi, che ha poi sfiorato il royal baby, il falso matrimonio della Prati e non ricordo più che altro.  Già perché anche la memoria comincia a cedere….

Beh l’importante è , come sempre, alternarsi, anche nelle disgrazie:  in fondo 3 occhi,  3 orecchie e 3 piedi in due fanno già una buona dote, no?

About Author

La Zitella
La Zitella

Elisabetta Colombo è una giornalista professionista con una lunga esperienza maturata su più fronti: ha collaborato con diversi femminili, con riviste di architettura e di economia, si occupa di arte e di viaggi. Lavora per un quotidiano, ma la curiosità la spinge sempre verso nuovi campi da esplorare. E quindi perché non un blog, dove raccontare, raccontarsi e aprirsi a inedite conversazioni?

Leave a Reply