Samantha Cristoforetti: dallo spazio agli abissi

Samantha-CristoforettiDallo spazio agli abissi: per  Samantha Cristoforetti  è tutto facile. La nostra astronauta infatti  ha abbandonato  la tuta spaziale per indossare quella subacquea.  Ed è ugualmente a suo agio: la Cristoforetti infatti  è al comando della missione internazionale di ricerca ed esplorazione che in questo periodo si svolge nei fondali dell’Oceano Atlantico. Si tratta della spedizione Neemo 23 – Nasa Extreme Environment Mission Operations – della Nasa, che impegna una squadra, in gran parte femminile, di esperti  che vivono e lavorano nell’unica stazione di ricerca sottomarina al mondo, Aquarius.

Aquarius si trova a  quasi 19 metri sotto l’oceano Atlantico, vicino a Key Largo in Florida, negli Stati Uniti d’America ed è ideale per effettuare  test in vista di future missioni sulla Luna e su Marte, per simulare passeggiate spaziali e per portare avanti studi di scienza marina sotto la guida del Dipartimento di Scienze Marine dell’Università Internazionale della Florida.  Così Samantha, entrata nella squadra di Neemo a quattro anni dalla sua prima missione di sei mesi sulla Stazione Spaziale Internazionale, “Futura” passeggerà con le colleghe sul fondale  marino.

Insomma dalle stelle agli abissi!

About Author

La Zitella
La Zitella

Elisabetta Colombo è una giornalista professionista con una lunga esperienza maturata su più fronti: ha collaborato con diversi femminili, con riviste di architettura e di economia, si occupa di arte e di viaggi. Lavora per un quotidiano, ma la curiosità la spinge sempre verso nuovi campi da esplorare. E quindi perché non un blog, dove raccontare, raccontarsi e aprirsi a inedite conversazioni?

Leave a Reply