Torta di albicocche alla “Giovanna”

untitled (275 x 183)Avete delle albicocche e vi siete stancate di mangiarle come frutta? Ecco una ricetta facile facile per fare una torta casalinga. Imburrate una teglia e cospargete uno strato di farina al quale potete aggiungere mandorle tritate, pinoli, uvetta, insomma quello che volete. Disponete le albicocche snocciolate e tagliate a metà e coprite con una pastella fatta di latte, farina e uova. Cuocete in forno a 180 gradi per 40 minuti. Lasciate raffreddare e servite con una spolverata di zucchero a velo o con gelato. Perché si chiama alla Giovanna? Questo ve lo spiego un’altra volta…

About Author

La Zitella
La Zitella

Elisabetta Colombo è una giornalista professionista con una lunga esperienza maturata su più fronti: ha collaborato con diversi femminili, con riviste di architettura e di economia, si occupa di arte e di viaggi. Lavora per un quotidiano, ma la curiosità la spinge sempre verso nuovi campi da esplorare. E quindi perché non un blog, dove raccontare, raccontarsi e aprirsi a inedite conversazioni?

Leave a Reply