Tra Bugie e Verità, cosa scegliere?

Meglio bugie rassicuranti o verità preoccupanti? Il dilemma lo pone Clara, la figlia della Bella, con un bellissimo disegno che la dice lunga su quanto la ragazza sia avanti!   

Bella

Si dice che “il diretto interessato è sempre l’ultimo a saperlo”, giusto? E vale per le corna o i disastri che combinano i figli grandi fuori casa. Insomma, per i terremoti incombenti a cui si va incontro a cuor leggero.

Qualche giorno fa, fra i tanti disegni di mia figlia Clara, ne trovo uno con tanto di didascalia inquietante su bugie e verità. E la mia mente, avvertendo un campanello d’allarme, ha evitato di cogliere il messaggio. Ero più o meno nel panico, perché temevo chissà quale richiesta cifrata da parte della mia cucciola, però stavo aspettando la Zitella, quindi ho pensato di delegare a lei: cioè, ci sarebbe voluto un marito con cui consultarsi, ma visto che il mio non c’era, ho pensato che la mia socia, viste le sue spalle larghe, potesse farne le veci. Così quando la Zitella arriva, io le farfuglio qualcosa, poi le mostro il disegno. E lei? Mi dice che come al solito non ho capito nulla… Oddio, non ha detto proprio così, ma insomma, il senso era quello. Povera me!

La Bella 

ZitellaLa figlia della Bella è un mito. Simpatica, allegra, sorridente, cordiale, Clara sta venendo su proprio bene. L’altro giorno ero dalla Bella e mi ha mostrato un disegno di Clara. Il disegno rappresenta due sportelli, uno con una coda di persone  in fila e l’altro senza nessuno.

Sopra quello con la coda c’era scritto BUGIE RASSICURANTI ,  sopra l’altro c’era scritto  VERITA’ PREOCCUPANTI .

Bellissimo! La Bella, prima di mostrarmelo, mi ha dato una breve descrizione:  non aveva capito niente.

In realtà era molto più profondo di come l’aveva visto lei. Clara era a casa, con la febbre,  e allora  ho voluto subito confrontarmi con lei che mi ha spiegato che la gente dice sempre le bugie per rassicurare le persone.   “Per esempio,  se un mio compagno non ha studiato e ha paura di essere interrogato io gli dico che andrà bene, ma so che è una bugia” .

“Ah ecco, come quando tua mamma dice:  ho le occhiaie sono brutta e io le dico che non è vero e ha la faccia riposata!!”

E via con una bella risatona complice!!!

E la verità preoccupante? “Ecco appunto a volte dire la verità fa preoccupare e la gente si nasconde dietro le bugie” .   Questa ragazza è avanti, avantissimo.!!!

Alla Bella ho detto: “Tutta sua madre”, ma Clara ed io sappiamo che era una bugia rassicurante!!!

La  Zitella 

 

About Author

Bella&Zitella

Colleghe e amiche, Elisabetta e Stefania, una single, l’altra mamma, si ritrovano spesso a parlare delle loro vite; della famiglia, impegnativa; degli uomini, che alla fine non ci puoi contare più di tanto; delle serate, beata te che se sei stanca non devi preoccuparti di nessuno; del futuro, tu almeno hai una famiglia io non ho nessuno… In ogni caso della quotidianità, che poi, da qualsiasi parte la si guardi, rimane quella che è. PS: i nomi sono in ordine alfabetico…….

Leave a Reply