Uva: facciamoci un risotto

RISO (495 x 400)In questo periodo abbiamo tutti dell’uva : avete mai pensato di farci un risotto? Eppure questa ricetta vi sorprenderà e vi farà preparare un risottino delizioso.  L’ha provata anche la Zitella!  Ovviamente dovete cominciare col preparare un brodo vegetale.   Poi prendete 4 fette di prosciutto crudo e fatele sfrigolare in una padella antiaderente ben calda. Quando il prosciutto sarà abbrustolito e croccante mettetelo a raffreddare su una gratella.

A questo punto prendete 450 gr di uva Italia: dopo averla sciacquata, staccate gli acini e metteteli in un passaverdure, tenendone qualcuno intero per decorare i piatti. Gli altri invece passateli fono ad ottenere un succo. A questo punto cominciate la preparazione del risotto: sciogliete il burro in un tegame, unite lo scalogno tritato, regolate con il brodo. Poi alzate un po’ la fiamma e versate il riso, 350 gr di carnaroli.

Lasciatelo tostare per qualche minuto e poi sfumate con il succo d’uva e proseguite come con un normale risotto, aggiungendo il brodo fino alla cottura. A fine cottura spegnete la fiamma e mantecate il risotto aggiungendo gli acini d’uva privati dei semi e tagliati a metà o in quarti; poi aggiungete 70 gr di robiola,

un pizzico di pepe rosa e mescolate bene. Al momento di impiattare guarnite ogni piatto con un po’ di crudo sbriciolato a mano e del prezzemolo tritato. Una delizia!

About Author

La Zitella
La Zitella

Elisabetta Colombo è una giornalista professionista con una lunga esperienza maturata su più fronti: ha collaborato con diversi femminili, con riviste di architettura e di economia, si occupa di arte e di viaggi. Lavora per un quotidiano, ma la curiosità la spinge sempre verso nuovi campi da esplorare. E quindi perché non un blog, dove raccontare, raccontarsi e aprirsi a inedite conversazioni?

Leave a Reply